L’apparato della sicurezza mondiale

Chi vi scrive oggi è particolarmente incazzato per via di alcune procedure che non proprio non riesce a capire. Insomma, tutta la procedura per controllo dei passeggeri in areoporto ha lo stesso effetto che può avere un cappello di paglia in testa ad uno struzzo: L’INUTILITA’ ASSUOLUTA!

Qualcuno mi spieghi a cazzo serve sistemare tutti i “liquidi” (anche il dentifricio è liquido… Davvero?!?) sotto i 100 ml perchè se è già 101 ml non va bene perchè va contro la sicurezza mondiale, perchè se cerchi di portarti sull’aereo la schiuma da barba sei automaticamente un terrorista schifoso e i casi sono due: o rimani a terra o ci rimane la schiuma. Propendi per la seconda ipotesi tanto sono solo quegli otto euro che avevi speso giusto per il gusto di farlo, mica per altro. Per poi mettere tutti i liquidi in un sacchetto di plastica CHE NON E’ CHIUSO ERMETICAMENTE e che a parte i raggi X non vengono controllati in nessun modo! A che cazzo serve metterli in un sacchetto a parte se poi il contenuto viene controllato come al solito e che appena esce dal rullo posso riaprire come voglio??? VI PREGO QUALCUNO MI DICA CHE CAZZO DI SENSO HA!!!

Altra questione il metal detector. Dopo aver lasciato TUTTO nella borsa passo sotto la campana E SUONA! Prontamente mi si fa alzare le braccia e mi si palpeggia di sopra e di sotto, mi si fa svuotare quel poco che avevo ancora nelle taste (solo carta) e mi si guarda sotto le scarpe. Appurato il fatto che non ero bin laden dopo la plastica mi fa andare. Ora mi chiedo (e prego Dio che qualcuno mi risponda): SE NON AVEVO NIENTE ADDOSSO PERCHE’ CAZZO HA SUOTATO? Per il puro gusto di farmi palpeggiare? Perchè “la macchina ha sbagliato”? E se la macchina ha sbagliato come facciamo a garantirci la sicurezza con una macchina che non garantisce i risultati. Come ha suonato con uno come me che non aveva niente un domani potrebbe NON suonare con qualcuno che ha davvero qualcosa addosso! E’ così paradossale il discorso?

Per non parlare le scene legate ai liquidi in cui ho visto ragazze obbligate a togliersi le lenti a contatto e a riporle nell’astuccio con il suo liquido per il semplice motivo che il mega flacone che si usa di solito non sarebbe mai passato e la poveretta stasera non avrebbe saputo dove riporre le sue lenti!

Ma è un rincoglionimento generale? E’ questo l’obiettivo che noi (comunità) ci siamo posti di raggiungere? E’ QUESTA LA BELLA CIVILTA’ CHE STIAMO ESPORTANDO CON LA FORZA DELLE ARMI?

Annunci

Una risposta a “L’apparato della sicurezza mondiale

  1. ciao… mica tornerai in Italia perchè ti hanno offerto poche cups of tea? 🙂

    sicurezza: si, stiamo diventando matti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...